Tecom

The power of quality

Go Bio

Controllo di peso gravimetrico

Il controllo di peso gravimetrico trova la sua corretta applicazione laddove il peso/metro medio del prodotto è considerato di particolare importanza. Il sistema regola automaticamente la portata dell’estrusore e la velocità dello stiro e indipendentemente dal tipo di resina usata mantiene costante e controllato il rapporto peso/metro lineare nella produzione di film, in mono o coestrusione. Il sistema di controllo è composto sostanzialmente da un gruppo meccanico di pesatura e da un’apparecchiatura di misura e regolazione computerizzata. Il gruppo meccanico è composto di una tramoggia d’accumulo, facente anche la funzione di caricatore del granulo e da una valvola d’intercettazione, per un rapido e sicuro riempimento della tramoggia di misura gravimetrica posta nella parte inferiore. La tramoggia, è sostenuta da celle di carico e vincolata elasticamente ad un supporto posto sopra la bocca d’alimentazione dell’estrusore o di un dosatore volumetrico. Il regolatore è un’apparecchiatura a microprocessore molto potente, dotato di un ricercato programma di controllo frutto di un’ampia esperienza applicativa. Il sistema, misura il contenuto della tramoggia gravimetrica e rileva la perdita di peso temporale, s’incarica del suo riempimento ciclico, misura la velocità della linea d’estrusione e regola i motori dello stiro, dell’estrusore e degli eventuali dosatori per mantenere costanti i parametri impostati.
I vantaggi dell’utilizzo del controllo gravimetrico in una linea d’estrusione sono principalmente:
Riduzione dei tempi di avviamento
Ottima ripetibilità dei parametri di lavorazione
Ristretta tolleranza del parametro peso/metro
Risparmio della materia prima