Tecom

The power of quality

Go Bio

Tecom: esperienze in evoluzione

Dal tessile alla plastica

 

Fondata nel 1963 per costruire macchine e accessori nel campo tessile, nel breve periodo Tecom si converte alla costruzione e all’assemblaggio di impianti per la trasformazione di materie plastiche.
I primi anni ’70 segnano il consolidamento dell’azienda nell’ambito della progettazione e costruzione di impianti completi per la produzione di film poliolefinici in bolla.
350true dots bottomright 200true true 800none
  • 5000 fade false 0 bottom 0
    tessile
  • 5000 fade false 0 bottom 0
    anni 70
  • 5000 fade false 0 bottom 0
    anni 90
400true dots bottomright 300true true 800none
  • 5000 fade false 0 bottom 0 https://www.tecom-it.com/wp-content/uploads/2015/03/impianto-1.jpg
    impianto 1 
  • 5000 fade false 0 bottom 0 https://www.tecom-it.com/wp-content/uploads/2015/03/impianto-2-big.jpg
    impianto 2 
  • 5000 fade false 0 bottom 0 https://www.tecom-it.com/wp-content/uploads/2015/03/impianto-3-big.jpg
    impianto 3 
Negli anni ’90, Tecom, sotto le spinte economiche e di coscienza ambientale, forte dell’esperienza sviluppata anche con l’ausilio della propria Clientela, intensifica la ricerca per la riduzione dell’energia necessaria alla trasformazione.
Proprio la ricerca e lo sviluppo in questo ambito sono gli obiettivi primari che Tecom si è prefissata nel breve e medio periodo mossa dalla convinzione che gli impianti oggi definiti all’avanguardia, saranno probabilmente un lontano ricordo fra solo vent’anni